Privacy Policy Le varietà di Tè - Il piacere del Tè

Le varietà di Tè

Le varietà di Tè

Il tè proviene dalla lavorazione della Camelia Sinensis, una pianta sempreverde molto diffusa in oriente. Le differenze tra le varie tipologie di tè sono dovute all’altitudine, al tipo di terreno, alla pianta ma soprattutto alla lavorazione.

TÈ VERDE

Le foglie appena raccolte vengono sottoposte ad un processo di stabilizzazione usando il vapore. Questo processo impedisce l’ossidazione e preserva il colore verde e il profumo. Successivamente le foglie vengono lavorate e infine essiccate in speciali forni. Si consiglia di gustarlo puro o con una punta di zucchero o miele.

TÈ NERO

Le foglie, dopo l’appassimento iniziale, subiscono la rollatura, un’operazione che velocizza i processi di ossidazione enzimatica mediante macchinari che comprimono e spezzano le nervature fogliari. Il risultato di questa lavorazione è un prodotto finito di colore scuro, con un aroma pungente e penetrante e un gusto intenso. Si consiglia di gustarlo puro con una punta di miele. Tollera una nuvola di latte.

TÈ SEMI OSSIDATO

La sua lavorazione lo pone a metà strada tra il tè verde e il tè nero: dopo la fase iniziale di appassimento si esegue una rollatura parziale a cui segue un’ossidazione più breve di quella del tè nero che comporta meno modifiche dei componenti chimici. L’essiccazione finale stabilizza il prodotto. Si consiglia di bere puro con una punta di zucchero o miele.

TÈ BIANCO

Ottenuto dalla raccolta delle gemme apicali della Camelia. Queste subiscono un semplice processo di avvizzimento e successivamente di essiccazione. Viene detto bianco per il colore chiarissimo dell’infuso che produce ed è considerato uno dei tè più pregiati. Si consiglia di bere puro senza zucchero o miele.

TÈ PU-ERH

Questa verità di tè è tipica delle zone dello Yunnan e della Cina e si presenta sia in foglia come un tradizionale tè ma anche in panetti, sfere o dischi. Nella preparazione il tè va incontro ad un processo di post-fermentazione microbica che avviene molto lentamente in ambienti controllati e conferisce al prodotto il caratteristico aroma di sottobosco.

TÈ SCENTED

I tè Scented sono specialità tipiche della Cina, sono miscele di tè verde, nero, semi ossidato e fiori freschi. Le foglie del tè assorbono naturalmente il profumo dei fiori rilasciandone l’aroma al momento dell’infusione. I più famosi sono il tè nero alla rosa e il tè verde al gelsomino. Si consiglia di bere puro o con una punta di zucchero. Ottimo anche freddo.

TÈ AROMATIZZATI E MISCELE

Sono un prodotto europeo ottenuto miscelando vari tipi di tè, scorze di agrumi, petali di fiori e frutta disidratata. Si consiglia di bere puro o con una punta di zucchero o miele.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Follow by Email
Instagram